Cittadini croati e lavoro subordinato in Italia

il 8 Luglio 2015 News ed eventi e Tag: con 0 commenti

Con una circolare congiunta del Ministero dell’Interno e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali si rende noto che l’Italia ha deciso di non prorogare, oltre la scadenza del 30/06/15, il regime transitorio, relativamente alle limitazioni per l’accesso al mercato del lavoro nei confronti dei lavoratori subordinati della Croazia. Pertanto dal 1° luglio di quest’anno, per effetto del meccanismo automatico previsto dal Trattato di adesione all’Unione Europea del predetto Stato, le limitazioni all’accesso al lavoro nei settori produttivi per i quali opera la restrizione devono ritenersi decadute.

Leggi di piú