Prospetto disabili, ulteriore proroga al 23 maggio

il 17 Maggio 2016 News ed eventi e Tag: con 0 commenti

Con nota n. 2896/2016 del 16 maggio il dicastero di Via Veneto ha spostato al 26 maggio il termine di presentazione del prospetto disabili. Non si tratta della prima proroga. Il termine naturale di presentazione del prospetto disabili è fissato per il 31 gennaio dell’anno successivo a quello di riferimento. Per consentire l’adeguamento dei sistemi informatici regionali e nazionale alle modifiche normative introdotte dai decreti attuativi del Jobs Act, si è ritenuto opportuno spostare il termine, limitatamente all’anno 2015, al 29 febbraio 2016. Le difficoltà tecniche di adeguamento dei sistemi informatici si sono rilevati tali da suggerire un ulteriore proroga al 16 maggio 2016. La nota ministeriale del 16 maggio, pur non chiarendo i motivi, comunica che ci sarà tempo fino al 26 maggio per trasmettere telematicamente il prospetto disabili.

E’ probabile che a beneficiare dello spostamento saranno veramente in pochi. Molte aziende e studi di consulenza del lavoro, ignari dell’ulteriore proroga, hanno sicuramente già trasmesso il prospetto disabili. Continua a leggere su gargano.pro